famu

La Giornata delle Famiglie al Museo – F@MU – 9 ottobre 2016

Posted on Posted in Castello di Aglié, Castello di Racconigi, Castello di Serralunga, Palazzo Carignano, Villa della Regina

Anche quest’anno il Ministero per i Beni e le attività culturali ed il turismo aderisce alla Giornata nazionale delle famiglie al museo sul tema Giochi e gare al museo.

Il Polo Museale del Piemonte è lieto di collaborare all’iniziativa: a Villa della Regina, a Palazzo Carignano e nei Castelli di Racconigi, Aglié e Serralunga gli educatori museali accompagneranno i piccoli visitatori e le loro famiglie in attività di gioco ed apprendimento opportunamente predisposte.

I bambini avranno occasione di avvicinarsi al vasto patrimonio artistico attraverso modalità ludiche che stimoleranno l’apprendimento e l’arricchimento interiore.
Mappe tematiche e materiali didattici accattivanti arricchiranno l’offerta culturale e piccoli omaggi premieranno i giovani partecipanti.

Di seguito gli eventi organizzati nelle sedi:

 

Villa della Regina
“Triathlon” a Villa della Regina – Sport e Cultura nella Natura
Due visite guidate con gioco finale

Ragazzi e famiglie verranno accompagnati dagli educatori museali a visitare gli Appartamenti Reali settecenteschi e i giardini all’italiana di Villa della Regina.
Ai bambini verrà consegnata la speciale mappa Scopri il tuo museo, strumento didattico semplice ed efficace realizzato dal Centro per i servizi educativi del museo e del territorio della Direzione Generale Educazione e Ricerca del Ministero.
Al termine della visita ogni famiglia dovrà percorrere le stanze barocche e i giardini alla ricerca di alcune opere e raccogliere i “testimoni” collocati ai loro piedi.
La famiglia che per prima arriverà al traguardo con tutti i testimoni sarà la vincitrice e riceverà un omaggio gentilmente offerto dalle Cantine Balbiano che curano il vigneto della Residenza.

ORARIO INIZIO DELLE ATTIVITÀ: alle ore 10.30 e alle ore 15.00
Prenotazione obbligatoria al numero 0118194484
o mail pm-pie.villadellaregina@beniculturali.it
L’attività è gratuita

hr1

Palazzo Carignano
Giochi e gare al museo : il museo palestra della mente

In occasione della giornata delle Famiglie al Museo domenica 9 ottobre 2016 le educatrici museali di Palazzo Carignano propongono il Tiro a segno … di testa
Le famiglie che ne faranno richiesta riceveranno in biglietteria una scheda con i seguenti  giochi:
– il labirinto (trova la strada per raggiungere Palazzo Carignano);
– le parole intrecciate (trova le parole in elenco) e scopri il nome del primo re d’Italia;
– aguzza la vista (scopri da che punto del palazzo sono state scattate le fotografie dei particolari).
I visitatori saranno accompagnati alla scoperta della residenza dei Principi di Carignano e potranno partecipare ad una inconsueta gara di precisione, mira e capacità di osservazione.
Vincerà la famiglia che terminerà la scheda nel minor tempo possibile. A tutti i bambini verrà consegnato un attestato di partecipazione ed un piccolo omaggio.

ORARIO INIZIO DELLE ATTIVITÀ: 10.00, 11.00, 12.00, 13.00, 14.00, 15.00, 16.00, 17.00
L’attività è gratuita

hr1

Castello di Racconigi

Per la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, il Castello propone attività ludico didattiche per scoprire e vivere insieme l’allestimento ospitato nelle sale dall’ 8 ottobre al 8 novembre:
Siamo insieme nell’infinito. I sette chakra del Castello di Racconigi
La cultura religiosa induista e la tradizione tantrica fanno risiedere l’energia vitale nei sette chakra (parola sanscrita che significa vortice di luce), punti focali presenti nel nostro corpo che con il loro corretto funzionamento garantiscono il nostro benessere psicofisico.
Il regista Carmelo Brustia e la fotografa Alessia Micheletti hanno creato all’interno delle sale del Castello un suggestivo percorso multisensoriale di allestimenti, suoni, installazioni e performance dedicato alla ricerca dell’armonia tra corpo e mente. Hanno identificato il castello come un essere vivente e quindi la mostra va considerata come l’esplorazione all’interno di un corpo umano.
Gli educatori museali proporranno ai piccoli visitatori ed alle loro famiglie un’attività articolata alla scoperta della mostra:
Che cosa sono i chakra? Scopriamolo insieme! (durata prevista 20 minuti): verrà spiegato ai bambini cosa sono i chakra e illustrata la loro collocazione nel corpo umano;
I chakra del Castello (durata prevista 40 minuti): visita guidata all’allestimento della mostra;
Il chakra più bello disegnalo tu! (durata prevista 30 minuti): i bambini attraverso i loro disegni racconteranno la loro esperienza della mostra.
Durata complessiva dell’attività circa 90 minuti. Ai bambini verrà fornito il materiale didattico necessario.

ORARIO INIZIO DELLE ATTIVITÀ: 10.00, 11.00, 12.00; 14.00, 15.00, 16.00, 17.00.
Prenotazione obbligatoria al numero del centralino 017284005
oppure su liliana.costamagna@beniculturali.it;
L’attività didattica è compresa nel pagamento del biglietto di ingresso.

hr1

Castello di Aglié
La meraviglia delle sale del Castello

Per la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, il Castello propone attività coordinate alla mappa del progetto Scopri il tuo Museo con l’utilizzo del percorso di supporto e che fa conoscere meglio la visita che si svolgerà nelle sale.
Scopri il percorso e ritrova i personaggi ed i luoghi che sono stati evidenziati nella mappa distribuita all’inizio del giro.
I visitatori saranno accompagnati alla scoperta della residenza e saranno stimolati ad  osservare i personaggi ed i luoghi compresi nel giro visita; i bambini dovranno ricercare e trovare sei testimoni legati a sei oggetti (dipinti o arredi) distribuiti nel percorso.
Vincerà la famiglia che completerà la raccolta. A tutti i bambini verrà consegnato un attestato di partecipazione ed un piccolo omaggio.

ORARIO DELLE ATTIVITÀ:  dalle 9,30 alle 18,15
L’attività didattica è compresa nel pagamento del biglietto di ingresso

hr1

Castello di Serralunga d’Alba

In questa speciale giornata dedicata alle famiglie che visitano i musei coi loro bambini verrà consegnata una particolare scheda a quiz con dieci domande (5 riguardanti gli interni e 5 il giardino con la sua splendida vista sul panorama circostante).
Facendo tesoro delle informazioni ricevute durante il percorso e di un po’ di intuito, i piccoli visitatori potranno misurarsi con questa traccia-quiz. La famiglia che avrà risposto meglio vincerà un’attività didattica per una classe.
Inoltre le cinque famiglie che avranno postato – su Facebook castellodiserralunga o su Instagram #barolocastles – i selfie più belli realizzati nel giardino del castello vinceranno ciascuna quattro visite guidate, da riutilizzare o regalare ad un’altra famiglia.

ORARIO DELLE ATTIVITÀ: dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30 (partenza ultima visita guidata 45 minuti prima della chiusura.
L’attività è compresa nel  costo della visita guidata


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail