PoloMuseale

Gli eventi della settimana, dal 16 al 20 agosto 2017

Posted on Posted in Castello di Racconigi, Castello di Serralunga

Serralunga

Al Castello di Serralunga, venerdì 18 agosto torna Prosit!

Come ogni terzo venerdì del mese verso l’ora del tramonto si potrà brindare con il Barolo, tra storia e tradizione, nel castello medievale delle colline Unesco con un doppio calice di Re Barolo.
Sono previsti due turni di visita, uno alle 18,30 in lingua italiana, l’altro alle 19,30 in inglese: le guide accompagneranno i partecipanti all’inedito tour alla scoperta delle sale del castello medievale, del territorio e dei suoi vini.
Prima la visita dei saloni, con tanti aneddoti e curiosità sulla storia del castello, ma anche sull’unicità del vino qui prodotto. Poi, al terzo e ultimo piano – ovviamente il più panoramico – i partecipanti potranno assaggiare il Barolo di alcuni tra i migliori e più storici Cru dell’intera zona di produzione, attraverso l’assaggio dei vini di due aziende vitivinicole, diverse per ogni appuntamento. La degustazione sarà una vera narrazione in compagnia dei produttori locali che, oltre a offrire i loro vini, spiegheranno e indicheranno i vigneti da cui sono prodotti.

Per prenotazioni ed informazioni: www.castellodiserralunga.it

Attenzione: la disponibilità per l’evento del 18 agosto è terminata. Prossimo appuntamento con “Prosit!” al Castello di Serralunga venerdì 15 settembre 2017.
Per prenotazioni e informazioni: info@castellodiserralunga.it oppure 0173 613358.

 

Racconigi

Al Castello di Racconigi domenica 20 agosto alle ore 16.30 torna Reali sensi: l’olfatto con

I profumi del parco: una passeggiata alla scoperta dei profumi del tempo naturale, un viaggio sensoriale nel quale gli elementi vegetali diventano i protagonisti di un’opera artistica originale. Lungo il percorso si scopriranno caratteristiche, proprietà, storia e utilizzo di numerose essenze e piante aromatiche, utilizzate essiccate o in oli essenziali profumatissimi.
Alla meraviglia del parco all’inglese coi suoi alberi monumentali, gli scorci suggestivi, il “percorso di delizie” progettato dal paesaggista Xavier Kurten, si aggiungeranno le suggestioni olfattive offerte da fiori ed erbe aromatiche. Nel corso della passeggiata, ogni partecipante creerà il proprio “cestino delle essenze” dedicato a quelle più amate e utilizzate a corte: arancio, bergamotto, lavanda, menta, rosa. Al termine della passeggiata ci si potrà abbandonare al fascino evocativo delle suggestioni olfattive e sfidare la propria capacità di riconoscere gli aromi. Al termine di questo vero e proprio viaggio sensoriale, le essenze raccolte diventeranno protagoniste di un’opera artistica collettiva da realizzare sulla terrazza nord del castello.

L’attività si svolge in collaborazione con il Mùses – Accademia Europea delle Essenze.

Partenza: h 16,30. Durata: 90 min. Ingresso: biglietto parco + € 7 (adulti), € 5 (bambini fino a 10 anni).

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0172375025; e-mail marialaura.silano@leterredeisavoia.it.

SONY DSC

hr1

Inoltre fino al 27 agosto le sale espositive del Castello ospitano la mostra fotografica Colori nascosti. Torino, la città di sempre sotto una nuova luce.

La mostra presenta una selezione di lavori del fotografo piemontese Marco Saracco.
Istantanee di Torino, scorci della città e il suo inconfondibile skyline, colto per lo più all’alba o al tramonto, esaltano i colori e le atmosfere del capoluogo piemontese. Immagini di Torino di Marco Saracco sono state scelte da compagnie internazionali e accolgono i viaggiatori all’aeroporto di Caselle.
La mostra è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.30.
L’accesso alla mostra è gratuito previo pagamento del biglietto di ingresso Castello o parco.

Per informazioni: socialracconigi@beniculturali.it


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail