PoloMuseale

Eventi della settimana, dal 10 al 15 ottobre 2017

Posted on Posted in Abbazia di Vezzolano, Castello di Aglié, Castello di Racconigi, Palazzo Carignano, Villa della Regina

Dopo il grande successo della Giornata Nazionale delle #famigliealmuseo nuove proposte e piacevoli occasioni di visita vi attendono nelle nostre sedi:

Aglie

Al Castello di Aglié:

sabato 14 ottobre alle ore 9.00, a cura della Pro Loco ed in collaborazione con il Comune di Aglié, si svolgerà il convegno “1667-2017, 350 anni dalla morte del Conte Filippo San Martino d’Agliè”

Programma:
ore 9.00 Accoglienza e welcome coffee
Saluti di Alessandra Guerrini, Direttrice del Castello; Marco Succio, Sindaco di Agliè; Simona Appino, Presidente della Pro Loco di Agliè
Introduzione e moderazione a cura di Giorgio Guabello

Interventi:
Il Conte Filippo e gli acquisti di terreni in Agliè per l’ampliamento del Castello, Gianluigi Alzona
Il conte Filippo d’Agliè: immagini e ritratti, Giusi Audiberti
L’istituzione del beneficio sacerdotale nella Parrocchia di Agliè, Don Melino Quilico
Il testamento del conte Filippo e la sua sepoltura al Monte dei Cappuccini a Torino, Fra Luca Isella

Ingresso consentito fino ad esaurimento posti.

hr1

sabato 14 ottobre alle ore 15.00, continuano gli appuntamenti con Reali sensi: il gusto: la visita guidata I menù del Re  illustrerà le tradizioni culinarie e l’arte di presentare i cibi. La tavola ai tempi di Carlo Felice: un percorso suggestivo fra sale di rappresentanza e cucine per raccontare le consuetudini della cucina dei Savoia.
La visita è gratuita previo pagamento del biglietto d’ingresso alle cucine, 4,00 €.

Informazioni: tel. 0124330102, e-mail pm-pie.aglie@beniculturali.it

 

Racconigi

Al Castello di Racconigi

sabato 14 ottobre dalle ore 12.30 il castello sarà preziosa cornice del raduno auto storiche Alfa Romeo

hr1

da domenica 15 ottobre a domenica 19 novembre doppio evento:

“I Savoia e il Portogallo. Una storia lunga una dinastia”, esposizione a cura di Maura Aimar.

In occasione del 170° anniversario della nascita di Maria Pia di Savoia, Regina del Portogallo, la mostra ripercorre i molteplici rapporti con la Casa Portoghese nel corso della millenaria storia di Casa Savoia, dal matrimonio di Mafalda di Savoia e Alfonso Henrique nel 1146, fino all’esilio di Umberto II all’indomani del referendum che decreta la fine della monarchia in Italia. I lunghi rapporti tra i Savoia e il Portogallo saranno raccontati attraverso l’esposizione di alcune opere simbolo del Castello di Racconigi, tra le quali lo splendido busto in marmo di Maria Pia di Santo Varni e il ritratto giovanile di Beatrice di Portogallo.
La visita all’esposizione è resa possibile grazie alla gentile collaborazione con il Centro Studi Principe Oddone che effettuerà gratuitamente le visite guidate il sabato e la domenica alle ore 15.30 e alle ore 17.00 e in settimana su prenotazione.
La visita all’esposizione è compresa nel biglietto d’ingresso al castello.

Per informazioni e prenotazioni: presidenza_c.s.oddone@virgilio.it

hr1

ArtSite 2017 RESIDENZE REALI, mostra a cura di Domenico Papa, realizzata dall’Associazione Phanes.

Mettendo in dialogo luoghi aulici e arte contemporanea, la mostra si sviluppa nelle residenze di Govone, Venaria Reale, Vinovo e Racconigi. In questi contesti di grande fascino, 120 opere di 45 artisti di diverse generazioni si confrontano con arredi, decorazioni e spazi aulici. Scultura, pittura, fotografia, installazione e performances si inseriscono nei percorsi museali delle residenze e, uscendo dal contesto abituale della galleria e del museo d’arte contemporanea, assumono un nuovo e suggestivo significato.
Il parco e il castello di Racconigi accoglieranno le opere di Maura Banfo, Domenico Borrelli, Francesco Campanile, Jessica Carroll, Piergiorgio Colombara, Aron Demetz, Carlo D’Oria, Raffaele Fiorella, Paolo Grassino, Monika Grycko, Mirsad Herad, Francesco Messina, Walter Moroder, Peter Simon Mühlhäußer Klaus Munch, Park Eon Youl, Alex Rane, Francesco Sena, Peter Senoner, Luisa Valentini, Bruno Walpoth. La mostra, a cura di Domenico M. Papa, è realizzata dall’Associazione Phanes, con il patrocinio della Regione Piemonte e il supporto di Fondazione CRT.

Domenica 15 ottobre alle ore 17.00 inaugurazione con performance di Stefano Giorgi, MOLYS, sound sculpture.
La visita all’esposizione è compresa nel biglietto d’ingresso al castello.

Per informazioni: associazionephanes@gmail.com

 

Villa

A Villa della Regina 

Sabato 14 ottobre alle ore 15.00 torna Reali Sensi: il gusto e la visita guidata speciale  La vigna delle delitiae.
L’alimentazione della corte e dei contadini, abitudini alimentari a confronto con la diffusione e influenza di prodotti provenienti dalle americhe e dall’antico oriente. Una piccola degustazione delle deliziose “bacche rosse” d’uva freisa allieterà il percorso di visita.
La visita è gratuita previo pagamento del biglietto d’ingresso.

Per informazioni: tel. 011 8194484, e-mail pm-pie.villadellaregina@beniculturali.it

Sabato 14 ottobre e domenica 15 ottobre tante attività saranno offerte ai visitatori nell’ambito di La vendemmia a Torino, progetto promosso dalla Regione Piemonte.

 

PalazzoCarignano

Infine a Palazzo Carignano

Giovedì 12 ottobre alle ore 11.30 presentazione della campagna Voltati. Guarda. Ascolta. 

hr1

Domenica 15 ottobre alle ore 16.00 nel Salone d’onore si terrà, a cura dell’Associazione Culturale Gli invaghiti, il concerto dal titolo La perla irregolare. Antonio Vivaldi e i gioielli del barocco italiano.
L’ingresso è gratuito e consentito fino ad esaurimento posti.

La prenotazione è vivamente consigliata: segreteria@invaghiti.info

 

Vezzolano

All’ Abbazia di Vezzolano domenica 15 ottobre dalle ore 14.30 visite guidate gratuite al complesso canonicale nell’ambito di un percorso legato alla imminente ricorrenza della Giornata Mondiale dell’alimentazione promossa dalla FAO con l’obiettivo di sensibilizzare alla conservazione del paesaggio agrario ai fini di una alimentazione corretta e sostenibile per il pianeta (il percorso prevede poi anche la visita ai produttori locali).
L’attività si svolge a cura di Orizzonti Culturali e Associazione Itineraria in collaborazione con il Polo Museale.

Per ulteriori informazioni: info@orizzonticulturali.com, 3338322000; itineraria@tiscali.it, 0114347954-0114331574


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail