PoloMuseale

Tra Grottesco e Fantastico: l’universo dell’immaginario, esposizione di arte contemporanea.

Posted on Posted in Abbazia di Fruttuaria, Abbazia di Vezzolano, Polo Museale

A cura di Valentina Barberis, direttore delle Abbazie di Vezzolano e Fruttuaria, e della dottoressa Elena Perosino viene proposta al pubblico la mostra Tra Grottesco e Fantastico: l’universo dell’immaginario.

La mostra è organizzata in due sezioni ed unisce idealmente due luoghi della cultura affidati al Polo Museale, che costituiscono uno straordinario esempio di architettura romanica, il Complesso Canonicale di Vezzolano ad Albugnano e l’Abbazia di Fruttuaria a San Benigno Canavese.
La mostra vuole promuovere il dialogo tra antico e presente, proponendo un accostamento insolito ma suggestivo tra edifici medievali e creazioni di arte contemporanea, allo scopo di offrire al pubblico la duplice opportunità di apprezzare gli esiti più attuali di un pensiero artistico che è perfetta espressione del nostro tempo e le peculiarità di aree antiche di straordinario interesse.
La scelta delle sedi ben si accorda con le tematiche della mostra, grottesco, fantastico, immaginario, che trovano piena rispondenza negli elementi decorativi tipici del romanico: animali ed esseri fantastici, come i grifoni ed i volatili nascosti tra gli elementi vegetali dei mosaici di Fruttuaria o il Centauro, le maschere ferine e le teste umane e animali mescolate a tralci vegetali e girali di Vezzolano, simboli del mondo pagano letti in chiave cristiana.
Ciascuno degli artisti presenti in mostra ha dato maggiore rilievo all’uno o all’altro dei temi proposti, in accordo con la propria sensibilità, scegliendo le tematiche che più gli appartengono e specifiche modalità espressive.

A Vezzolano, dove l’esposizione inaugura sabato 21 ottobre alle 17.00 e sarà visitabile fino al 19 novembre, espongono artisti della nostra regione ed artisti partenopei, in una sinergia di sicura efficacia comunicativa. In occasione dell’inaugurazione dalle 15.00 visite guidate all’Abbazia di Vezzolano a cura del Polo Museale e apertura straordinaria della sede fino alle 21.00.
Sono presenti opere di Attilio Di Maio, Carlo D’Oria, Alessandro Flaminio, Susanna Ghella ed Enzo Truppo.

A Fruttuaria l’esposizione inaugura venerdì 27 ottobre alle 18.00 e sarà aperta fino a domenica 26 novembre.
Saranno esposte opere di Andrea Berlinghieri, Massimo Bertoli, Giovanni Maria Cullati, Laura Lussiana e dei fotografi del Canon Club Italia.

In collaborazione con l’Associazione Amici di Fruttuaria, il Comune di San Benigno Canavese e l’Associazione InCollina.

 

locandina_grottesco_fantastico

 


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail