PoloMuseale

Eventi della settimana, dal 31 gennaio al 4 febbraio 2018

Posted on Posted in Abbazia di Fruttuaria, Abbazia di Vezzolano, Castello di Moncalieri, Castello di Racconigi, Forte di Gavi, Villa della Regina

In attesa degli eventi speciali per San Valentino le sedi del Polo museale del Piemonte vi propongono diverse mostre e suggestivi allestimenti.

 

 

Racconigi

Al Castello di Racconigi fino a domenica 11 febbraio l’allestimento scenico “Quel viaggio”

 

Gavi

Al Forte di Gavi fino al 14 febbraio la mostra Scatole di latta

 

fruttuaria

All’Abbazia di Fruttuaria, domenica 4 febbraio dalle 15.00 alle 17.00, 

La Terra che Vorrei. Scultura Ceramica Contemporanea.

A cura di Valentina Barberis, direttore dell’Abbazia, e di Vittorio Amedeo Sacco, la mostra ospita una settantina di sculture in ceramica, ideate da artisti italiani ed ispirate alla Natività, alla maternità, ma anche alla pace, all’amicizia, alla fratellanza, alla gioia.

Informazioni e prenotazioni: Associazione Amici di Fruttuaria, tel. 011 9880487 o 338 4128795, e-mail no.ma@libero.it

 

Vezzolano

All’Abbazia di Vezzolano, sabato 3 e domenica 4 febbraio, dalle 10.00 alle 17.00, ultimi giorni di esposizione del Presepe artistico di Anna Rosa Nicola. 

Nelle giornate infrasettimanali è possibile visitare l’Abbazia su prenotazione: 

Telefono: 333 1365812 – InCollina Turismo nel Cuore del Piemonte
E-mail: infopoint@turismoincollina.it

 

Villa

A Villa della Regina sabato 3 febbraio i visitatori potranno essere accompagnati dai giovani della classe 3° G  del Liceo Scientifico Cambridge di Torino che, nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro, stanno svolgendo attività di comunicazione nella Residenza Reale.

Informazioni e prenotazioni: tel. +39 0118195035; e-mail  pm-pie.villadellaregina@beniculturali.it

 

moncalieri

Inoltre abbiamo il piacere di comunicare che per tutto il mese di febbraio, dal venerdì alla domenica, continua la possibilità di visitare gratuitamente gli appartamenti reali del Castello di Moncalieri


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail