PalazzoCarignano

Visite speciali e castelli fra le onde, venerdì 12 e sabato 13 luglio 2019

Posted on Posted in Castello di Aglié, Castello di Racconigi, Castello di Serralunga

 

Racconigi

Al Castello di Racconigi venerdì 12 luglio con speciali visite guidate alle ore: 10.30, 12.00, 14.00 e 15.30.

Nell’ambito del percorso didattico “Guida per un giorno”, gli studenti in PCTO (ex alternanza scuola-lavoro) dell’Istituto Cravetta di Savigliano e del Liceo Ancina di Fossano accoglieranno il pubblico per una visita speciale agli ambienti e alle collezioni del Castello dal titolo

Miti e storie scolpite: la Sala di Diana

La giornata sarà l’occasione per documentare i risultati del percorso di orientamento professionale da loro svolto presso il Castello e l’acquisizione di competenze operative di comunicazione e mediazione: un’esperienza finalizzata al riconoscimento del ruolo e delle funzioni di una delle tante professioni museali e che costituisce un esempio lodevole di educazione al patrimonio culturale come sinonimo di educazione alla cittadinanza.

12 luglio

Attività a titolo gratuito previo pagamento del biglietto d’ingresso e senza obbligo di prenotazione.

 

Aglie

Al Castello di Aglié, sabato 13 luglio alle ore 15.00 tornano i Reali Sensi 2019.

Per il senso del gusto speciale visita guidata dal titolo “…servito su un piatto dorato!”

“Com’era un pranzo a Corte alla presenza del Re e della Regina? Quante portate c’erano e come venivano preparate?”.
A queste e a molte altre domande risponderanno i nostri educatori museali accompagnando i visitatori al Primo Piano Nobile, dove sono esposti i servizi da tavola, e alle immense Cucine Reali, dove sarà possibile scoprire la vita quotidiana dei cuochi.

Informazioni e prenotazioni: tel. 0124330102, e-mail pm-pie.aglie@beniculturali.it

 

Serralunga

Al Castello di Serralunga d’Alba sabato 13 luglio alle ore 16.00 un pomeriggio speciale con

“Il castello tra le onde”

Forse non tutti lo sanno, ma tra le curiosità che si possono trovare nel castello trecentesco di Langa c’è una conchiglia incastonata da secoli in un camino. Nasce così la fiaba animata che prende vita al castello, a partire proprio da quella conchiglia rimasta ben visibile in una delle sale solitamente escluse dal percorso di visita, per scoprire un pezzo di storia di questo antico maniero che svetta nel cielo di Langa e di come abbia fatto un tesoro prezioso a passare dal fondo del mare alla cornice di un caminetto.

L’attività è proposta dalla Barolo & Castles Foundation in collaborazione con Officine Zeta.

La visita dura circa 45 minuti ed è rivolta ai bambini dai 5 ai 10 anni. Non è necessaria la presenza dei genitori che, durante la fiaba animata, potranno visitare il maniero con accompagnamento guidato o ancora partecipare prima o dopo a un altro turno di visita in compagnia dei propri bambini.

Informazioni e prenotazioni: tel. 0173.386697, e-mail:  info@barolofoundation.it o info@castellodiserralunga.it

Le prenotazioni vanno effettuate entro le 18.00 del giorno precedente.

 


Condividi su:
FacebooktwitterpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail