PoloMuseale

Gli eventi della settimana, dal 13 al 18 giugno 2017

Posted on Posted in Abbazia di Fruttuaria, Abbazia di Vezzolano, Castello di Aglié, Castello di Moncalieri, Castello di Racconigi, Forte di Gavi, Palazzo Carignano, Villa della Regina

Una settimana densa di eventi nelle sedi del Polo museale del Piemonte.

 

A Palazzo Carignano e al Castello di Aglié

#RENASCENCEDa giovedì 15 a sabato 17 giugno tre giorni sul Castello di Aglié per presentare i progetti di valorizzazione della residenza sabauda del Canavese.

 

 

Villa

A Villa della Regina,

Mercoledì 13 giugno alle ore 11.00 torna “Ouverture di movimenti e suoni”, visita guidata speciale nell’ambito di Reali sensi: l’udito in cui i visitatori saranno accompagnati tra i viali dei giardini, rievocando suoni di un passato a tratti ancora presente come il soave mormorio dell’acqua delle fontane, elemento di fascino e spettacolo. Un tripudio di suoni da scoprire e rievocare, ascoltando questo luogo di “delitiae” sei-settecentesco, luogo di incontro tra natura e arte.

Domenica 18 giugno i volontari dell’Associazione Amici di Villa della Regina apriranno il cancello di accesso al viale aulico in via Villa della Regina e offriranno visite guidate gratuite alle 12.00, alle 14.00 e alle 15.30 (previo pagamento del biglietto di ingresso). Per l’occasione saranno presentate anche le 10 panchine acquistate dall’Associazione per i giardini della Residenza.

 

 

Gavi

Al Forte di Gavisabato 17 giugno alle ore 15.00

In occasione del Primo Festival letterario delle Borgate Alpine, organizzato da Associazione Revejo, Saulo Lucci porta in scena

Hell O’ Dante, rilettura di tre Canti dell’Inferno dantesco.

La Divina Commedia, fonte inesauribile, da secoli parla, racconta e fa riflettere. Quando viene accostata a musiche e linguaggi diversi non perde valore, anzi acquista sfumature che ne arricchiscono il significato. Ogni Canto, recitato a memoria, è accompagnato da live voce e chitarra di brani pop-rock internazionali e italiani, per avvicinare due epoche così lontane attraverso un’idea, una parola, un’immagine, un personaggio che esce dalla Divina Commedia per rivivere in una canzone di settecento anni dopo.

Durata: 120 minuti circa. L’attività è gratuita, è richiesto il pagamento del biglietto  d’ingresso.

 

 

Racconigi

Al Castello di Racconigi un ricco calendario di appuntamenti culturali vi aspetta fino al 25 giugno.

 

 

moncalieri

Al Castello di Moncalieri sabato 17 giugno alle 16.30 appuntamento con Reali Sensi: l’udito.

Presso la Cappella Regia del Castello i visitatori assisteranno al concerto organizzato in collaborazione con il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino.

Ottavia Conte Pastorella, della Scuola di Arpa di Gabriella Bosio, eseguirà musiche di G. F. Haendel, L. Spohr, F. Smetana, H. Trnecek.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Prenotazioni: 011 6402883

 

 

fruttuaria

All’Abbazia di Fruttuaria, domenica 18 giugno

Dalle ore 15.00 alle 17.00, ultima occasione per visitare la mostra Suggestioni della materia.

Alle 18.00, anticipando la Festa della musica, il Gruppo di musica antica La Ghironda di Asti e la Corale Laeti Cantores di Canelli propongono il concerto “Vinum et cibus: il vino e il cibo nel medioevo”.

 

Vezzolano

All’Abbazia di Vezzolano, domenica 18 giugno alle 15.30, a cura dell’Associazione La Cabalesta in collaborazione con l’Associazione Incollina, organizza una visita guidata al monumento romanico-gotico più importante del territorio astigiano.

Le visite sono gratuite e non è richiesta prenotazione.
I gruppi si formeranno sul sagrato della chiesa agli orari indicati.

 

 

 


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail