PoloMuseale

Brindisi a corte e concerto, domenica 29 aprile 2018

Posted on Posted in Castello di Aglié, Castello di Racconigi

Domenica 29 aprile il Castello di Aglié e il Castello di Racconigi offriranno ai loro visitatori due suggestivi eventi:

Aglie

Al Castello di Aglié dalla collaborazione con la Città Metropolitana di Torino e Turismo Torino e Provincia nasce l’evento

Brindisi a corte, uno speciale percorso guidato durante il quale potrete conoscere anche le antiche cucine della residenza, oltre che divertirvi con la visita teatrale e degustare i vini e i prodotti gastronomici del territorio.

Prenotazioni obbligatorie entro venerdì 27 aprile.

Per maggiori informazioni: https://www.turismotorino.org/it/brindisi-corte

brindisi a corte

 

Racconigi

Per gli amanti della musica alle ore 18.00 il Castello di Racconigi ospiterà il secondo concerto del Festival Le Nvove Mvsiche, a cura dell’Associazione Musica Viva, dal titolo Passaggio al futuro

Il festival prende il proprio nome del titolo del libro scritto ai primi del Seicento da Giulio Caccini e ripercorre le tappe dei diversi stili musicali dal XVI secolo fino ai nostri giorni. 

I prossimi concerti sono previsti nelle seguenti date:
Domenica 27 maggio: Romanticismo al femminile;
Domenica 24 giugno: il Quintetto Pentafiati eseguirà musiche di Verdi, Rossini, Taffanel e Ligeti;
Domenica 29 luglio: Cello Recital

Il costo del biglietto del concerto è di 7 € (comprensivo del biglietto di ingresso al Castello)
Per informazioni: tel. 0119576402, 3392739888, mail: musicaviva.to@gmail.com

hr1

Inoltre è possibile visitare le mostre:

In viaggio con Wondy, mostra fotografica dedicata a Francesca Del Rosso, alias Wondy, al suo amore per i viaggi e per la cultura e alla sua battaglia contro il cancro. L’esposizione, ideata e organizzata dall’Associazione Wondy sono io in collaborazione con il Castello di Racconigi e la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro di Candiolo, ripercorre i viaggi “veri” e le tappe della malattia, da quando nell’agosto 2010 ha scoperto di avere “due sassolini” nel seno destro. Le tavole testimoniano lo stato di avanzamento del tumore e le reazioni di Wondy così come sono raccontate anche nel best seller autobiografico “Wondy ovvero come si diventa supereroi per guarire il cancro” (Rizzoli 2014). 

Orari: dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.00.
L’ingresso alla mostra è gratuito previo pagamento del biglietto di ingresso al Castello o al Parco.

Racconigi-lviaggio con wondy

 

Sovrane eleganze. Le Residenze Sabaude tra arte e moda. L’esposizione, di cui sono protagoniste le figure femminili di Casa Savoia,  prevede due itinerari: nel primo vengono celebrate alcune personalità chiave della dinastia sabauda come icone di stile ed eleganza; nel secondo vengono messi in luce i legami e le assonanze del Castello di Racconigi con le altre Residenze Sabaude tramite le similitudini di alcuni ambienti, ad esempio la presenza delle sale cinesi sia nel Castello sia a Villa della Regina.
Attraverso storia, architettura, arte e moda si pone l’attenzione sul ruolo delle donne di casa Savoia, sulla loro determinazione politica, il loro mecenatismo culturale e artistico, il loro essere reggenti, madri e mogli. La rassegna si dipana in alcuni ambienti significativi della Residenza di Racconigi e – grazie alle testimonianze provenienti dalla Sartoria Tirelli – associa ai ritratti della collezione del Castello, abiti, gioielli e acconciature dell’epoca.

La mostra è organizzata in collaborazione con l’Associazione Terre dei Savoia e con il contributo del programma InterregALCOTRA.

Per informazioni e prenotazioni visite guidate: Associazione Terre dei Savoia presso Castello di Racconigi (da martedì a venerdì: tel. 0172 86472 /sabato e domenica: tel. 0172 813798 – info@leterredeisavoia.it)

Manifesto sovranew eleganze


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail